Premio Sublimitas
Premio Sublimitas

Istituito dal Presidente FIBES Peppino Colarusso come un'opportunità  per potenziare l'immagine e le pubbliche relazioni, il premio Sublimitas ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio culturale quale veicolo per la condivisione dei valori nell'ottica di una socializzazione rivolta a formare e diffondere espressioni della cultura e dell'arte.


La trasmissione di informazioni legate al patrimonio culturale nazionale ed internazionale è alla base della socializzazione.


La socializzazione, in un determinato contesto sociale e culturale, porta all'assimilazione delle norme, alla condivisione dei linguaggi ed al riferimento ai valori di comportamento ed interpretazione della realtà sociale.


Il patrimonio culturale è l'insieme dei valori posseduti, che per particolare rilievo storico culturale ed estetico sono di interesse pubblico e costituiscono la ricchezza di un luogo e della relativa popolazione.


Il premio Sublimitas è considerato prestigiosa onorificenza Nazionale ed Internazionale per le categorie: Arte, Cultura, Imprenditoria, Sport e Spettacolo. Il premio viene insignito dalla FIBES Federazione italiana del Ballo e Spettacolo.


Dopo una attenta analisi dei candidati distinti in una delle quattro categorie, la commissione preposta emette il verdetto di assegnazione. Nel corso di una serata di gala ai vagliati viene consegnato l'ambito riconoscimento.


Assegnato per la prima volta nel 2004 rappresenta un traguardo di pregio per il premiato. Ha riscosso un successo sempre crescente maturato nel corso degli anni ed ha permesso la valorizzazione e la diffusione ponderata dell'essenza del patrimonio culturale e sociale.


Il nome, scelto con l'intento di evidenziare l'altissimo grado di bellezza, di spiritualità, di nobiltà d'animo e di valori posseduti abbinato al premio attraverso il simbolo di una stella, rappresentante l'aspirazione a cose superiori o ad azioni sublimi.

 
© 2017 FIBES | Federazione Italiana del Ballo e Spettacolo